agosto 2016 archive

Osteopatia Torino e le strategie per dire addio ai dolori

Osteopatia Torino

Guarire, grazie all’osteopatia Torino, è alla portata di tutti!

Quando si parla di osteopatia si fa riferimento in realtà a un sistema consolidato di assistenza alla salute che è basato esclusivamente sul principio che mediante delle tecniche di massaggio e stimolazione manuale si possano risolvere tutta una serie di patologie restituendo così all’individuo il pieno benessere. E’ una tecnica molto antica risalente persino al 1874 e che si basa sul concetto che si possa in qualche modo stimolare una autoguarigione del corpo umano. Sono moltissimi coloro che si sono già rivolti a cure di osteopatia Torino per trovare un rimedio rapido ed efficace alle proprie patologie, e questo in quanto l’osteopatia è ormai una forma di assistenza consolidata che si avvale su un approccio di tipo causale e non sintomatico che va a ricercare le alterazioni funzionali del corpo che possono portare al manifestarsi di sintomi e poi patologie vere e proprie.

I tre principi alla base dell’osteopatia Torino sono quelli dell’Unità del corpo, ovvero che ogni parte costituente l’essere umano è dipendente dalle altre, la Relazione tra struttura e funzione, ovvero che la perfezione di ogni funzione è strettamente legata alla perfezione della struttura portante, e infine l’Autoguarigione, ovvero il concetto che l’osteopatia possa eliminare gli ostacoli permettendo all’organismo di raggiungere la guarigione mediante l’autoregolazione. L’obiettivo dell’osteopatia, riassumendo, è quindi quello di ristabilire l’armonia della struttura scheletrica di sostegno in modo così da mettere l’organismo in condizione di trovare un nuovo equilibrio e di provare quindi benessere. Possono rivolgersi all’osteopatia Torino tutti i pazienti, di qualsiasi età, che soffrono di problemi strutturali e meccanici di tipo muscolo-scheletrico a cui possono anche associarsi alterazioni degli organi e del sistema cranio sacrale. Chiaramente spetterà unicamente all’osteopata individuare le tecniche giuste per approcciarsi alle patologie di ciascun paziente, trovando quindi il modo per adattarsi alle sue specifiche necessità. Si sono già rivolti a cure di osteopatia a Torino con successo persone afflitte da cervicalgie, lombalgie, sciatalgie, artrosi, discopatie, cefalee, alterazioni dell’equilibrio, e nevralgie, e grazie a volte anche solo a poche sedute sono riusciti a riconquistare una certa serenità.

Gli approcci più utilizzati dagli osteopati sono di tipo strutturale, fasciale e viscerale. Il primo è un tipo di approccio che consiste in manovre di rilasciamento delle articolazioni e dei muscoli, e serve a stimolare il corretto scambio di fluidi tra le strutture trattate; il secondo è un insieme di tecniche che riguardano i muscoli e che servono a ottenere un rilasciamento dei tessuti miofasciali per risolvere problemi muscolo-scheletrici; e il terzo è un insieme di tecniche volte a ristabilire la corretta mobilità di un organo. Esiste anche nell’osteopatia un approccio di tipo craniale basato su tecniche che agiscono sul movimento di congruenza tra le ossa del cranio per agire sulla vitalità dell’organismo. Infine sono moltissimi coloro che si sono rivolti all’osteopatia Torino anche solo per prevenire e mantenere quindi un buono stato di salute complessiva dell’organismo. Insomma, ormai le tecniche osteopatiche sono state ampiamente sperimentate sul campo consentendo di trovare il modo giusto per ripristinare il corretto equilibrio all’interno dell’organismo e superare quindi patologie o sintomi che in qualche modo ostacolano il raggiungimento del benessere psicofisico.